×

Avviso

Non ci sono cétégorie

AMBULANZA 118Salvata miracolosamente dal fratello,  che è intervenuto prima che la donna, una 49enne di Arsitq, perdesse la vita dopo essersi impiccata ad un albero. È il secondo tentato suicidio in poche ore nel Teramano, dopo quello della donna rinvenuta semi assiderata a Giulianova. Per uccidersi, la 49enne aveva scelto la cintura di un accappatoio, che si era legata al collo. Adesso è ricoverata, grave ma viva. 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni