R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

ASFALTOE senza dire niente a nessuno il Comune di Teramo ha pensato bene di fare la sorpresina di fine estate ai teramani dando il via al famoso Piano asfalti. C'è voluta tutta l'estate per mettere punto il provvedimento del Comune e così si scopre, per caso che da domani scatteranno le limitazioni alla circolazione nelle zone interessate dai lavori. Lo dice un'ordinanza del dirigente Remo Bernardi che fa seguito all'affidamento definitivo dell'appalto alla ditta "Sato" di Ascoli Piceno.

Dunque saranno quattro le aree a cui fa riferimento l'atto del dirigente:

via De Gasperi, compreso ponte San Gabriele, via Crucioli nel tratto da piazza Garibaldi all'incrocio con via Cadorna, ponte San Ferdinando e circonvallazione Spalato, da porta Reale all'incrocio con via Argentina.

Nell'ordinanza  non è specificata la tempistica degli interventi, indica solo la durata dei limiti al traffico nelle strade in questione fino al termine dei lavori.

Per garantire la circolazione viene prospettato il restringimento della carreggiata, con chiusura solo della corsia di volta in volta interessata dai lavori, ma in caso di necessità la ditta appaltatrice potrà anche istituire il senso unico alternato con l'installazione di semafori mobili. Dalle specifiche esigenze di cantiere dipenderà l'istituzione di divieti di sosta temporanei che saranno segnalati con appositi cartelli.

Il consiglio per chi accompagna i figli a scuola con l'auto è di evitare queste zone con il rischio di rimanere imbottigliati tra i lavori e di trovare percorsi alternativi.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni