R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2019-09-20_at_09.20.48.jpeg

l venerdì mattina di alcune scuole teramane è stato molto movimentato. Il liceo scientifico A. Einstein e il liceo Delfico sono stati sorpresi dal lancio di una nuova associazione giovanile: “Omertà, diffida del silenzio”.
L'associazione nasce dall'idea di due ragazzi, Federico Ioannoni Fiore e Michele Raiola, i quali hanno creato durante la stagione estiva un gruppo di circa 70 under 23: un'unione di liceali ed universitari che vuole promuovere la cultura e l'informazione nel territorio di Teramo e limitrofi, combattere l'omertà in ogni sua forma e permettere ai più giovani di partecipare al dibattito politico cittadino e nazionale.
I due ventenni si propongono di essere fautori di un risveglio delle coscienze e per raggiungere tale obiettivo hanno dato vita ad una testata giornalistica riconosciuta il cui primo numero verrà distribuito domani, sabato 21/09, a Piazza Martiri dalle ore 16 in poi.
I due Presidenti hanno raccontato lo sviluppo del progetto: una chiamata di prima estate, tavoli di lavoro continui, registrazioni varie, stesura articoli e tanta voglia di far nascere qualcosa che a Teramo non c'è e del quale sentivano la mancanza.
Ora non resta che leggere il primo numero della rivista che prende il nome dalla stessa associazione e sperare che sia realmente un appuntamento mensile con i giovani in piazza, finalmente in un clima costruttivo.

Omertà, diffida del silenzio

 

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni