×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2019-12-08_at_18.51.00_copia.jpegWhatsApp_Image_2019-12-08_at_18.50.59.jpegWhatsApp_Image_2019-12-08_at_18.58.05.jpegWhatsApp_Image_2019-12-08_at_18.51.00.jpegWhatsApp_Image_2019-12-08_at_19.05.21.jpeg

Migliaia di persone hanno preso parte stasera all'accensione delle luminarie  a Teramo. Con una novità: forse via Capuani è più bella del corso principale per le luminarie dedicate a due canzoni di ivan Graziani: Maledette Malelingue ed Agnese. Il Sindaco ha richiamata la città all'unità nel nome della solidarietà. In  particolare D'Alberto anche coinvolgendo in questa cerimonia dell'accensione delle luminarie lo sfollato Tonino Serafini di Colleatterrato, ha detto che il vero Natale di felicità sarà quando si accenderà l'ultima luce dell'ultima casa sfollata che sarà rioccupata dai proprietari.

GUARDA IL VIDEO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni