×

Avviso

Non ci sono cétégorie

WhatsApp_Image_2020-03-20_at_21.22.58.jpeg

Sono tre le associazioni del Comitato ANPAS Abruzzo che hanno risposto all’appello del presidente Stefano Di Stefano affinché fossero messe a disposizione dell’Unità di Rianimazione della ASL di Teramo i ventilatori polmonari ed altre strumentazioni presenti sulle ambulanze delle associazioni.
La Croce Bianca (sezioni di Teramo, Crognaleto e Montorio), Soccorso Amico di Mosciano Sant’Angelo e Croce Verde Valle Castellana, da subito disponibili, hanno consegnato il 26 marzo due monitor e comunicato la disponibilità di tre ventilatori polmonari al fine di supportare la capacità di assistenza ai pazienti COVID-19.
“In questo particolare momento, in cui siamo chiamati a fronteggiare un’emergenza senza precedenti, riuscire a salvare una vita umana deve essere la speranza per rendere il presente e futuro più giusti ed equi per tutti” ha dichiarato Stefano Di Stefano, aggiungendo il proprio ringraziamento verso “tutti i volontari, patrimonio prezioso per le nostre comunità, impegnati anche nella gestione di questa emergenza. Una risorsa di impegno umano e civile che dobbiamo sempre più valorizzare ed incentivare. Grazie a tutte le nostre associazioni per il loro impegno quotidiano a favore della collettività. Ciascuno dia secondo quanto ha deciso nel suo cuore, non con tristezza né per forza, perché Dio ama chi dona con gioia [2Cor 9,7].”

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni