R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Rubrica saltuaria di satira mattutina   San Zennaro delle Tre Venezie visse a cavallo del Terzo Millennio tra il Veneto, dove nacque, e l’Abruzzo, dove prima prese moglie, poi prese i voti. Di carattere tranquillo, amava far di conto e dedicò i suoi studi e le sue opere, nella prima parte della sua vita, alla cura delle case degli uomini del commercio poi, una sera, mentre passeggiava sulla spiaggia del Lido delle Tortore, ebbe una visione mistica: uno scugnizzo napoletano, venditore di bibite al San Paolo, che gli diceva «Và e segui le stelle». Zennarino o’ veneziano, come lo chiamavano gli indigeni, decise a quel punto di rispondere alla chiamata, lasciò tutto e scelse di dedicarsi alla cura delle anime pentastellate. Smise di curarsi de caseggiati e seguì Casaleggio e fu a quel punto che decise di prendere i voti. Ma ne prese solo due. Un santo, però, non lo si riconosce dagli atti terreni, ma dai miracoli, e San Zennaro fece il suo primo miracolo: moltiplicò per cinque stelle i due voti presi e divennero più di settantamila, utili ad elevare Zennarino alla gloria degli scranni parlamentari. Da allora in poi, nessuno l’ha più visto…  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni