×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Sulle dimissioni irrevocabili da parte del Direttore Sanitario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, Dott. Giacomo Migliorati interviene il direttore generale Fernando Arnolfo: "Pur di fronte ad un atto oggettivamente inatteso e sorprendente per modi e tempistica, sento in primis il dovere di ringraziare il Dott. Migliorati per l’ausilio fornito. In questi primi due anni di Direzione, intervenuti dopo quasi un ventennio di commissariamento, l’Istituto ha sviluppato un trend di crescita caratterizzato dall’incremento dei progetti di ricerca e cooperazione internazionale e assistenza tecnica e dal rilevante miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione scientifica che testimoniano il valore della ricerca prodotta dall’Ente. Sono state inoltre avviate o portate a soluzione alcune rilevanti problematiche ereditate dalla precedente gestione e che costituivano serie ipoteche sul futuro dell’Istituto. E’ inoltre notevolmente migliorata la situazione contabile, oggi particolarmente virtuosa. L’Ente ha conseguito infine una solidità sul piano tecnico-scientifico e su quello amministrativo che consente di guardare con fiducia al futuro e di continuare il percorso di eccellenza in settori strategici sul piano regionale, nazionale ed internazionale quali la sanità animale, la tutela dell’ambiente , il controllo sulla sicurezza degli alimenti a tutela della salute dei consumatori. Ho già avviato l’iter finalizzato alla individuazione del nuovo Direttore Sanitario dell’Istituto: sarà una figura dotata di elevate competenze tecnico-scientifiche e manageriali scelta in continuità con la linea di indirizzo che caratterizza la scrivente Direzione e che guarda al futuro nel segno del rinnovamento e della eccellenza scientifica", conclude Arnolfo. izs

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni