×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Polo scolastico nell'area del vecchio stadio comunale? Se la lista Al Centro per Teramo del capogruppo Angelo Puglia esprime "compiacimento per la certificazione del buon livello raggiunto dai servizi degli asili nido del Comune di Teramo, che va a vantaggio delle famiglie e sta a testimoniare il buon lavoro svolto dall’amministrazione Comunale ed in particolare dell’assessore Piero Romanelli" non lesina un bel freno agli slanci programmatici della giunta del Brucchi bis secondo i quali il polo scolastico dovrebbe essere realizzato nell'area dell'ex stadio in centro storico: "sulla proposta del polo scolastico nell’area ex stadio comunale, facciamo rilevare che non c’è ancora nessun orientamento e che una scelta così importante e strategica di sviluppo urbano e recupero di un area fondamentale per la città deve essere fatta attraverso un percorso condiviso e partecipato tra tutte le forze politiche e con il coinvolgimento ed il dibattito della comunità". Per la serie, ben venga qualsiasi proposta ma deve passare per la condivisione con tutte le forze di maggioranza e per il dibattito cittadino. Prosegue Puglia, in una nota: "In tal senso qualche tempo fa il Sindaco ha presentato una interessantissima proposta progettuale di riqualificazione del vecchio stadio che dopo aver trovato un gradimento nella maggioranza, venne opportunamente presentato pubblicamente, al fine di stimolare il dibattito con il mondo delle associazioni, ordini professionali e gli altri soggetti interessati. La lista Civica al Centro per Teramo ritiene che sia questo il percorso sul quale cimentarsi per raggiungere il miglior progetto condiviso per il recupero di un’area strategica per lo sviluppo della nostra città". L'assessore Romanelli è avvisato. puglia

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni