×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Le Associazioni Albatour - Associazione Albergatori e Operatori Turistici di Alba Adriatica, Costa dei Parchi - Consorzio Operatori Turistici, FAITA - Feder Campeggi Abruzzi, Feder Alberghi Abruzzo, FIPE - Federazione Italiana Pubblici Esercizi Confcommercio di Teramo e O.B.A. - Operatori Balneatori di Alba Adriatica, vanno avanti nella campagna “Vacanza sicura” all’insegna della trasparenza e della tutela dell’utenza del comparto turistico-commerciale del territorio. Dopo gli esiti favorevoli delle analisi eseguite dall’ARTA in data 24 giugno, peraltro ampiamente prevedibili alla luce dei risultati dei campionamenti privati commissionati, con frequenza ogni tre giorni, dalle associazioni di categoria, anche i risultati dei prelievi compiuti il 4 luglio dal laboratorio Clini.Lab di Roseto degli Abruzzi hanno evidenziato dati ben al di sotto dei parametri di  legge, certificando l’ottima qualità e balneabilità delle acque marine di tutto il litorale albense. Si conferma dunque il trend assolutamente positivo già emerso in tutti i prelievi, sia pubblici che privati, precedentemente eseguiti, che dimostrano la regolare salubrità e fruibilità delle acque dell’intera area costiera del Comune di Alba Adriatica. Il dato si accompagna peraltro alle numerose manifestazioni ed iniziative promosse dalle associazioni di categoria, che stanno facendo letteralmente decollare la stagione estiva 2014, nella quale Alba Adriatica si conferma, anche grazie all’elevatissima qualità delle strutture recettive e dell’assistenza offerta ai turisti, una delle mete più prestigiose e richieste dell’intera Regione Abruzzo. I risultati ottenuti non  faranno in ogni caso abbassare la guardia agli operatori turistici i quali, soprattutto ora che la stagione è entrata nel clou con dati sempre più incoraggianti sulle presenze, continueranno a tenere alta l’attenzione di tutti gli organi e gli Enti competenti, sollecitando, per il tramite dei propri legali incaricati, Avv. Laura Di Filippo e Avv. Lauro Tribuiani,  un’attività di costante monitoraggio del territorio e portando avanti le numerose azioni legali già da tempo intraprese a tutela non solo del mare e dell’ambiente, ma anche dell’intero comparto turistico-commerciale del territorio. pineto

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni