×

Avviso

Non ci sono cétégorie
I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Straordinaria il giorno 29 luglio 2014, alle ore 10,00, in unica convocazione, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Teramo, in Teramo, Campus Coste Sant’Agostino, per trattare e deliberare sul seguente Ordine del Giorno...” Inizia così l'avviso a firma del commissario straordinario del gruppo Tercas, Riccardo Sora, pubblicato on line sul sito www.gruppotercars.it nella tarda serata di ieri. Un avviso che di fatto annuncia l'attesa assemblea nel corso della quale “sparirà” Tercas così come intesa finora e diventerà interamente pugliese, visto che la Banca Popolare di Bari acquisirà il 100% senza alcuno spiraglio per il locale, tanto meno per la Fondazione. Ecco di seguito l'ordine del giorno: 1. Riferimenti sulla situazione patrimoniale individuale al 31 marzo 2014 e proposta di copertura della perdita, mediante:
  •  integrale utilizzo delle riserve ed azzeramento del capitale sociale, ai sensi dell’art.2447 del codice civile, con annullamento delle azioni ordinarie;
  •  contestuale aumento del capitale sociale, previo versamento del contributo a fondo perduto da erogarsi da parte del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi per un importo pari ad euro 265.000.000,00 (duecentosessantacinquemilioni virgola zero zero), in forma inscindibile ed a titolo oneroso riservato alla Banca Popolare di Bari Società Cooperativa per Azioni per un importo complessivo di euro 230.000.000,00 (duecentotrentamilioni virgola zero zero), mediante emissione di n. 230.000.000 azioni ordinarie, del valore nominale di euro 1,00 (uno virgola zero zero) ciascuna, con caratteristiche identiche a quelle annullate, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'articolo 2441, comma 5, del codice civile e conseguente modifica dell’art. 6 dello Statuto sociale. Sora rammenta poi, nell'avviso che, sotto procedura di Amministrazione Straordinaria le funzioni delle Assemblee sono sospese: “La convocazione dell’Assemblea Straordinaria, di cui sopra, è stata previamente autorizzata dalla Banca d’Italia e l’ordine del giorno della stessa è stato stabilito in via esclusiva dal Commissario Straordinario e non è modificabile né integrabile, ai sensi del 6° comma dell’art. 72 del Testo Unico Bancario”. L'appuntamento è per fine mese, all'UniTe. Un giorno in cui segnerà la fine dello storico gruppo bancario del territorio.
  Al seguente link la RELAZIONE DEL COMMISSARIO RICCARDO SORA che verrà illustrata il prossimo 29 luglio… http://www.gruppotercas.it/Portals/0/Segreteria/Tercas%20-%20Relazione%20sui%20punti%20all'OdG%20Assemblea%2029%20luglio%202014.pdf
  • banca-tercas

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni