R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Il 25 giugno due opposti gruppi di giovani finirono alle mani all'interno del bar "Ternana" di Civitanova Marche: tra di loro, c'era anche un giovane di Giulianova. Nel corso di quella rissa il titolare del locale ricevette un violento colpo di bottiglia in volto, finendo in coma e in prognosi riservata in ospedale. Gli agenti della Squadra Mobile di Macerata hanno arrestato stamattina all'alba Daniele Saccia, 24 anni di Giulianova. I poliziotti marchigiani hanno collaborato con i colleghi di Teramo. Secondo gli investigatori, il 24enne giuliese sarebbe l'autore materiale del gravissimo ferimento del proprietario del locale, che era intervenuto per sedare gli animi dei contendenti. La Mobile lo ha fermato e bloccato stamattina a Giulianova: Saccia si trova ora rinchiuso nel carcere di Castrogno a Teramo. Per la rissa del 25 giugno, sono state denunciate a piede libero altri 4 giovani.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni