R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
AGGIORNAMENTO: Ammonta a circa 30mila euro il quantitativo del denaro contenuto nel bancomat che, questa notte, dopo le 3, ignoti hanno tentato di rubare dalla Banca Popolare dell'Adriatico di via Fermi a Sant'Egidio alla Vibrata. La quantificazione è avvenuta nella tarda mattinata di oggi. Indagini tuttora in corso per risalire ai responsabili.   Incredibile colpo in banca questa notte in Val Vibrata: con un Ducato rubato in provincia di Chieti i ladri si sono fiondati contro l ingresso della Banca Popolare dell'Adriatico di via Fermi a Sant'Egidio alla Vibrata infrangendo la vetrata. Hanno afferrato un bancomat che, a causa dei lavori di ristrutturazione interni all'istituto di credito, si trovava in uno dei locali. Inutile il loro tentativo di aprire la cassaforte interna del sistema di prelievo. Si sono impossessati del bancomat, legando con una corda al furgone provando a darsi alla fuga, trascinandolo per strada lungo Corso Adriatico. Ma nel imboccare una curva, a velocità sostenuta, pare che la corda cui era agganciato il bancomat è andata ad impigliarsi ad una cabina del metano e si è incastrata frenando la fuga del furgone. In quel momento i ladri si sono visti praticamente quasi accerchiati: stavano arrivando sul posto sia un agente della Italpol, un istituto di vigilanza, sia i carabinieri della locale stazione. Per questo i ladri hanno preferito desistere, lasciare lì bancomat ancora legato al Ducato e scappare via. Ricerche a tappeto sono in corso in tutta la zona da parte dei carabinieri di Sant'Egidio alla Vibrata. Il Ducato, ritrovato per strada, è risultato rubato stanotte in provincia di Chieti. Da quantificare il denaro all'interno della cassaforte del bancomat.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni