R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Lei ha appena 15 anni, il fratello due in meno. Dalle 14 del 10 luglio scorso sono ufficialmente spariti nel nulla. Sono due ragazzini di origini rom che, da febbraio scorso, erano stati affidati dal giudice del Tribunale dei Minori dell'Aquila alla conosciutissima casa di accoglienza per minorenni "I bambini di Betania" di Tortoreto. La denuncia di scomparsa è stata presentata alle ore 14 del dieci luglio scorso, quando la responsabile della casa accoglienza si è presentata in caserma. Indagini in corso da parte dei carabinieri che non escludono che i ragazzini siano fuggiti per potersi ricongiungere ai genitori che vivono a Campli. Il padre e la madre di due minorenni spariti, sono stati protagonisti di un processo che si è concluso in primo grado, a Teramo, con l'assoluzione per entrambi. Pesantissime i sospetti mossi nei loro confronti dalla procura di Teramo: ossia che potessero aver incoraggiato e favorito la prostituzione della figlia, sorpresa in atteggiamenti equivoci con un uomo di Teramo, poi arrestato e condannato. tribunale-teramo-3

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni