×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Se le davano di santa ragione in un appartamento di via Matteotti alla Gammarana quando erano da poco trascorse le 5 di oggi. Una volta visti i carabinieri alla loro porta, intervenuti per ripristinare l ordine e fermare la lite, hanno reagito aggredendoli. Per questo tre cittadini nigeriani, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati all'alba. Due sono a Castrogno in carcere, il terzo si trova al pronto soccorso dell'ospedale Mazzini di Teramo. Ad arrestarli, i carabinieri della compagnia di Teramo per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni 20140813-092749-34069331.jpg

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni