×

Avviso

Non ci sono cétégorie

berardini 653x367“È arrivato il momento di erogare subito denaro a famiglie e imprese direttamente sui conti correnti.

Il momento è grave e non possiamo attendere altro tempo” dichiara il deputato del Movimento 5 stelle Fabio Berardini.

“Per questo motivo, la proposta che è stata fatta al Ministro dell’Economica Gualtieri è quella di un prestito immediato, erogato a lavoratori ed imprenditori, per far fronte a tutte le spese oggi necessarie, senza valutazione del merito creditizio e senza interessi.

Questo prestito, erogato dalle banche, consisterà in liquidità immediata che potrà essere restituita fino a 30 anni. Si ottiene con un’autocertificazione motivata che attesta lo stato di difficoltà e la somma sarà immediatamente disponibile sul conto corrente.

Lo Stato, inoltre, ha intenzione di introdurre un meccanismo di indennizzo per il mancato fatturato di questo periodo. La somma da restituire alle banche, quindi, sarebbe poi decurtata dall’indennizzo ricevuto.” spiega Berardini.

“L’importo massimo ottenibile dalle famiglie è 10 mila euro. Le imprese, invece, con questo c.d. prestito condiviso potranno ottenere fino a 250 mila euro a seconda del fatturato. Il tutto si inizierebbe a restituire da marzo 2021.

In ogni caso si potrà cambiare rata e durata, sospendere i rimborsi, e compensare l’ammontare con i crediti nei confronti dello Stato.

Auspico che questa misura venga immediatamente inserita nel Decreto che il Governo si appresta ad approvare per il mese di aprile per fornire subito denaro a famiglie e imprese direttamente sul conto corrente.” conclude Fabio Berardini.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni