×

Avviso

Non ci sono cétégorie

morra 768x251«Ma se anche il Parlamento è aperto, perché il Comune di Teramo no?». Non è una polemica, né una provocazione, ma quella che lui stesso definisce una "semplice richiesta", quella di Giandonato Morra, consigliere comunale e capogruppo dell'Altra Teramo, nonché membro del direttivo nazionale di Fratelli d'Italia, che invoca una riunione proprio dei capigruppo: «Oggi proveremo a farla via skype, ma mi chiedo pefrché non la si possa fare al Parco della Scienza. dove abbiamo spazi adatti a consentire il pieno rispetto delle distanze, credo che in un momento come questo sarebbe un bel segnale, anche per confrontarci sulle esigenze della nostra città - continua Morra - poi, certo, chi non se la sente potrà tranquillamente restare a casa, ripeto: l'attività politica parlamentare continua, potrebbe continuare anche quella della politica comunale»

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni