×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Troppe ombre sul Parco Marino Torre del Cerrano. Il consigliere regionale del Pd Luciano Monticelli vuole vederci chiaro: per questo motivo, ha convocato per martedì 3 febbraio un incontro al quale ha invitato a partecipare il segretario provinciale del Partito Democratico Gabriele Minosse e i segretari di Pineto e Silvi, Antonio Vignola e Fioravante Costantini. “Sono molte le cose di cui è venuto il tempo di discutere politicamente – sostiene il consigliere – Come amministratore di un ente, la Regione, che siede al tavolo del Consiglio d’Amministrazione, credo sia mio diritto capire quali sono le problematiche nelle quali il Parco versa e quale sarà il suo futuro”. A destare l’interesse di Monticelli è soprattutto la conoscenza delle linee guida che il Parco intende adottare per i prossimi anni. “Il destino del Parco Marino – sottolinea in proposito – mi tocca in particolar modo, anche e soprattutto alla luce dell’impegno da me profuso negli anni perché raggiungesse risultati eccellenti”. Primo presidente del Parco, Luciano Monticelli si è infatti battuto per la sua istituzione “e – precisa – ho lavorato tanto perché divenisse una punta di diamante del nostro territorio. Oggi che ricopro un incarico regionale voglio dunque conoscere cosa sta accadendo, perché possa tornare a dare il mio contributo al percorso dell’ente. Chiedo ai segretari di tenere una linea politicamente condivisa tra Regione, Provincia e i due Comuni. È tempo che la politica si riappropri del suo ruolo di indirizzo”. LUCIANO_MONTICELLI

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni