×

Avviso

Non ci sono cétégorie
20150511_090034 20150511_091709 20150511_100636 Si trasforma in operatore ecologico l'Assessore all'ambiente del comune di Teramo Rudy Di Stefano per colpa di una Teramo Ambiente che non svolge, come invece dovrebbe, il suo lavoro. E cosi questa mattina Di Stefano dopo aver affidato i lavori di pulizia, al posto della Team, a due ditte private (per un importo di 40 mila euro), si e' recato al parco giochi che si trova dietro al Parco della Scienza per controllare i lavori del taglio d'erba che il  Comune ha appaltato per proprio conto e poi visto che i cestini, altro grave male di Teramo, non venivano svuotati da chissa' quanto tempo, ha acquistato a sue spese di sacchetti e ha provveduto personalmente a sostituire quelli strapieni. L'altra ditta intanto sta tagliando l'erba nelle 13 scuole rimaste senza servizio Team, il 30 di aprile come da accordi con il Comune. "E' sconcertante questa situazione - dichiara l'assessore Di Stefano - un Comune che deve fare il lavoro che spettava alla Team e che non fa. da oggi iniziamo noi con personale specifico per fare quello che la nostra partecipata non ha fatto. Ritengo, infatti, opportuno richiedere alla Team un report delle attività svolte nei mesi in esame: una verifica a mio avviso necessaria, dato che, per tale periodo, l’importo a carico del Comune sarebbe di circa 200 mila euro". 20150511_104931  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni