×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Schermata_2021-05-04_alle_14.11.49.png

 

Approvata la rete ospedaliera regionale. Teramo punta sull’emergenza cardiologica (con Chieti) ma anche su medicina nucleare dove è in arrivo una modernissima Pet. L'zienda teramana non tralascia però la possibilità di un riferimento Stroke, potendo puntare su eccellenti reparti come la neurochirurgia e la radiologia interventistica.

ASCOLTA DI GIOSIA NELL'INTERVISTA SU R115

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni