×

Avviso

Non ci sono cétégorie

CONFERENZACOVIDL'Abruzzo conferma l'ok all'apertura di massa, senza fasce d'età, dal 3 giugno. Tra oggi e domani, poi, si definiranno altri due aspetti importanti: come gestire le somministrazioni nelle farmacie e nelle aziende. Al momento l'indicazione è quella di cominciare nelle farmacie entro una decina di giorni la delibera, come ha rivelato il governatore Marco Marsilio nei giorni scorsi, è già pronta e potrebbe essere varata già oggi - e nelle aziende al massimo entro un paio di settimane. Sempre il 3 giugno, Poste Italiane attiverà la piattaforma per accogliere le adesioni degli under 40. A partire dallo stesso giorno, le Regioni potranno ricorrere, per vaccinare, anche alle sedi e ai luoghi di lavoro. A partire da giovedì prossimo, le prenotazioni per vaccinarsi saranno svincolate dall'anagrafica e saranno estese anche agli under 40, fino ai 16 anni. Inoltre, se anche l'Aifa, dopo l'Ema, darà il via libera alla vaccinazione degli under 16 con le due dosi Pfizer, le prenotazioni saranno possibili anche per la fascia 12-15 anni.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni