R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

"Compiti di realta': interviste ed indagini per la ricerca,selezione e rielaborazione di fonti storiche appartenenti al tessuto territoriale di appartenenza, per conoscerlo, valorizzarlo, tramandarlo ...", questo il principio laboratoriale alla base di un significativo percorso didattico che le classi quinta primaria di Villa Vomano e terza primaria di Val Vomano hanno sviluppato ed avente come sfondo integratore la celebrazione dell anniversario dei 70 anni di costituzione italiana.

L'analisi dell art 3 , pari dignita sociale ed uguaglianza davanti alla legge, e dell art 37 uguaglianza nelle pari opportunità lavorative, ha portato la prof.ssa Di Nicola Rosanna nelle aule delle due primarie e i bambini hanno così intervistato il primo sindaco donna del comune di Penna Sant Andrea, giungendo all elaborazione attraverso un percorso laboratoriale motivante e formativo la pagina di Aprile del Calendario della Costituzione partecipando al concorso provinciale promosso dalla CGIL.

La seconda fase della progettualità didattica si è declinata nella produzione di un' altra pagina di calendario, dedicata al valore della figura della donna nella società italiana e accompagnata da una profonda riflessione sulle pari opportunità tra generi.
Gli alunni hanno così partecipato alla fase interregionale del concorso dedicato all anniversario della nostra costituzione e si sono classificati tra le scuole premiate Abruzzo-Molise.

Il riconoscimento da parte della segreteria del presidente della Repubblica arrivata a scuola a febbraio aveva già generato profonda gioia tra i docenti e il personale dell IC Falcone e Borsellino Teramo 5, ma l' invito di domani 25 aprile a partecipare ad un incontro presso il Castello di Casoli di Chieti con il presidente Sergio Mattarella ha davvero entusiasmato ed emozionato l'intera comunità scolastica.

Domani mattina una delegazione di alunni in casacca tricolore, il sindaco di Penna Sant' Andrea Severino Serrani, le insegnanti Peracchia ed Anelli e la dirigente scolastico Fatigati Maria Letizia, saranno ricevuti dal Presidente Mattarella, i bambini reciteranno gli articoli studiati della costituzione e l' istituto donerà al presidente un piatto realizzato con la ceramica di castelli e contenete i colori della bandiera nazionale e il Gran Sasso, simbolo della forza della nostra terra d'Abruzzo.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni