R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

 

FOTO-B-(inlay).jpg

Allegro, divertente e tradizionale: sono i tre aggettivi che caratterizzano “La cosa nera”, il nuovo disco di Stefano Tisi.
Il cantante-cabarettista ascolano, che ha debuttato sul panorama della discografia nazionale quattro anni fa con la storica etichetta FONOLA DISCHI, torna con un nuovo album ricco di canzoni inedite.
L’esigenza di realizzare un nuovo disco nasce dalle tante richieste provenienti da tutta Italia, dopo la diffusione del singolo “La cosa nera” prodotto circa un anno fa e che appunto oggi da il titolo a tutto il lavoro discografico.
“E’ un disco dal sapore tradizionale, come piace ai nostri nonni”- ci racconta Tisi – “ho voluto suonare anche qualche brano con l’organetto, ho messo i miei soliti doppi sensi, insomma…mi sono davvero divertito!”
Stefano Tisi si presenta in abito nero e papillon nelle foto di copertina; raffinatezza ed eleganza viene sottolineata non solo dall’abbigliamento dell’artista ma anche leggendo nella tracklist del cd le frasi “Tu sei il mio amore” e “Toglimi il pane”: due canzoni dove la poesia si fonde con una musica quasi pop e in una serenata moderna.
“Si, c’è l’amore…la canzone melodica, ma il mio primo amore è la musica popolare...quella del nostro territorio…la base di tutta la musica ATTUALE! Ecco perché ho inserito molta fisarmonica negli arrangiamenti e ho ripreso il ritornello di “Alza la zappa”, una mia vecchia canzone che cantavo quando indossavo il cappello di paglia e la camicia a quadri”.
Oltre alla tradizione, con un brano dedicato a i tanti paesi che caratterizzano le nostre zone (Paese che vai), non manca il cabaret, quello vero, con un omaggio al grande Vittorio Marsiglia e il divertimento a doppio senso con le canzoni “Cicche Cià” e “Gigetto”.
Tanti brani sono firmati da Germano D’Aurelio in arte ‘NDUCCIO: da diversi anni Stefano Tisi collabora con il celebre comico abruzzese che lo ha voluto nel suo spettacolo al “Bagaglino” di Roma e al suo fianco in diverse trasmissioni televisive in onda sulle più importanti TV regionali del centro Italia.
Un artista poliedrico che matura col tempo,un artista curioso che tocca tante “sfere” dello spettacolo, che studia e che ha voglia di informarsi, un artista giovane che riesce a fare da ponte tra la musica del passato e quella attuale.
Il disco è prodotto dalla Non Solo Musica Produzioni, casa di produzione fondata qualche anno fa proprio da Stefano Tisi che da alcuni anni, oltre a i suoi spettacoli, si occupa di comunicazione e consulenza nel settore dello spettacolo, casting televisivi, produzioni video e discografiche, collaborazioni con nomi nazionali come Mimmo Locasciulli, Nino D’Angelo, Alvaro Vitali e tanti altri, guadagnandosi la considerazione di autori Rai e Mediaset.
Insieme a Stefano, nel disco, hanno cantano Letizia Rubini e Giorgia Antellini; le musiche e gli arrangiamenti sono stati realizzati da Stefano Mercuri, la post produzione ed il missaggio è a cura di Fabrizio Cini.
Stefano Tisi ha presentato il disco in diretta televisiva nazionale su Canale Italia lo scorso 26 Marzo ed è già partito un mini tour nei più importanti centri commerciali delle Marche.
Ma la domanda che si pongono tutti è questa: CHE COS’E’ LA COSA NERA? Per scoprirlo dobbiamo ascoltare il cd!

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni