R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie
E' Luca D'Alberto, il giovane musicista teramano, il "motivo" della venuta a Teramo di Michele Placido per i provini del film "La Scelta". Luca D'Alberto, infatti, sarà l'autore della colonna sonora del film e, da teramano quale è, ha pensato di coinvolgere la sua città. Oggi, infatti,  i provini  hanno visto protagonisti bambini di un’età compresa tra i 9 e gli 11 anni del coro di voci bianche Nisea di via Pannella, tenutisi nella chiesa del Sacro Cuore, si dovevano al fatto che proprio Luca d'Alberto ha scritto nella colonna sonora un'aria per le voci bianche. Le riprese del film inizieranno a giugno a Bisceglie, in Puglia,  protagonisti Raoul Bova e Ambra Angiolini nei panni di una coppia che si troverà davanti ad una decisione dolorosa. Con loro nel cast anche Valeria Solarino e lo stesso Michele Placido. Luca D'Alberto non ha certo bisogno di presentazioni, vanta specializzazioni al Mozarteum di Salisburgo,  e quale componente degli "ex Wave"  nel luglio 2008 aprì i concerti milanesi dei Deep Purple mentre nel giugno 2009 è stato invitato a suonare al Palazzo Reale di Monaco di Baviera dalla Goss-Michael Foundation (la fondazione di George Michael) come unico rappresentante italiano e il 18 luglio 2011 ha nuovamente aperto un concerto dei Deep Purple all'Arena di Verona. Compose musiche originali per mostre ospitate dalla XV Quadriennale di Roma e dal Moma di New York, prima di cominciare la sua carriera da solista. E' un affermato compositore, Violectra 6 corde violista, violinista diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione ministeriale, è Violectra Official Player al fianco di importanti artisti internazionali come Jean Luc Ponty e Nigel Kennedy. Nel mondo della musica classica, quale vincitore di selezione internazionale, ha collaborato con Bruno Giuranna, Simonide Braconi, Antonio Anselmi, Reiner Schmidt e con l’orchestra Cherubini diretta dal maestro Riccardo Muti. Collabora con Zentropa (casa di produzione di Lars Von Trier), Michele Placido, Giorgio Albertazzi, Rick Holland (poeta di fama internazionale e stretto collaboratore di Brian Eno), Mike Garson (pianista di David Bowie), Astrid Young (Neil Young), Deep Purple, Xabier Iriondo (Afterhours), Ditta Miranda e Damiano Ottavio Bigi (Tanztheater “Pina Bausch”), è ospite degli eventi organizzati dal Tanztheater “Pina Bausch” all’interno del Festival “Pina40″.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni