×

Avviso

Non ci sono cétégorie
GioDiTonnoPer l'edizione di Agosto, gli organizzatori di Atri a Tavola, nel corso della conferenza stampa di presentazione della rassegna dedicata alle eccellenze agroalimentari abruzzesi, avevano manifestato la volontà di portare nella città ducale ospiti importanti. «Come nostra abitudine, - dichiara Mirko Toscani, presidente dell'associazione Promoeventi - abbiamo mantenuto la promessa! Con immensa soddisfazione vi annunciamo che nelle scorse ore, dopo una lunga trattativa, siamo riusciti a ufficializzare l’accordo con il cantante Giò Di Tonno». Sarà lui, infatti, l’ospite d’eccezione che martedì 12 agosto aprirà il secondo appuntamento della XII edizione di Atri a Tavola. «Piazza Duomo - afferma Domenico Felicione, Assessore alla Cultura -, diventerà un palcoscenico d’eccezione grazie all'esibizione live di Giò Di Tonno, che oltre essere un bravo cantante è anche un grande attore, molto apprezzato dalla critica e dal pubblico. Un artista completo e affermato che, sono certo, incanterà l'esigente pubblico di Atri». Non è stato facile riuscire ad avere un’artista di questo calibro, ma alla fine il colpo è andato a segno grazie allo sforzo congiunto dell’amministrazione comunale di Atri e dell’associazione Promoeventi, che cura la direzione artistica della tradizionale rassegna enogastronomica. Giò Di Tonno, talento canoro di origini abruzzesi, fa il suo esordio in tv nel 1994 partecipando al festival di Sanremo col brano “Senti uomo” e negli anni successivi è ospite di diversi programmi televisivi come “Domenica In” e “Maurizio Costanzo Show”. Nel 2001 Cocciante lo vuole interprete principale nell'ambiziosa opera musicale “Nôtre Dame de Paris”, che riscuote grandissimo successo in Italia e all'estero. Nel 2008, con il brano “Colpo di fulmine”, firmato da Gianna Nannini e cantato in coppia con la bellissima Lola Ponce, vince la 58ª edizione del festival di Sanremo. Artista poliedrico, continua la sua carriera artistica dedicandosi a musical, concerti e spettacoli teatrali, non disdegnando apparizioni in TV. Di recente è stato concorrente nella trasmissione “Tale e Quale Show”, fortunato programma RAI condotto da Carlo Conti, durante il quale ha messo in mostra brillanti doti di trasformista. Lo scorso mese di Giugno ha presentato il suo nuovo album intitolato “Giò”, anticipato dal singolo “Tutta la vita”. «Giò Di Tonno - continua Toscani - sarà solo uno dei primi ospiti di questa XII edizione di Atri A Tavola. Al momento sono in corso altre trattative e non è da escludere che nelle due giornate di Atri a Tavola possano comparire altri volti noti del panorama artistico nazionale. Sono certo che questa edizione sarà ricordata per la presenza di nomi importanti». C'è ancora riserbo, quindi, sul programma definitivo della manifestazione, ma Toscani conclude anticipandoci che nelle prossime ore potrebbe essere presentato un volto conosciuto di casa Mediaset. Occhi puntati allora sulla pagina ufficiale facebook di Atri a Tavola per scoprire tutte le novità dell'edizione di Agosto.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni