×

Avviso

Non ci sono cétégorie
10672232_10204195906249866_3332943228384829387_n10678787_10204195905809855_7686203996945426233_n 1653473_10203905784476828_3074045570747788038_n 10712438_10204961275060773_8442047081400157286_o 10703828_10204195032148014_6875854264712458454_n 10703719_10204195906889882_9105796348794453186_n E' stato ancora una volta, per la seconda volta, un clamoroso e annunciato successo quello messo in scena, in piazza Martiri a Teramo da Francesco Marcellini con l'aiuto in primis dei bar Grande Italia e Des Artistes. Una formula, oramai lo si puo' dire con certezza, riuscitissima che ha decretato per la seconda nel giro di poche settimane, un grande successo dell'iniziativa. Anche ieri sera si è registrato il tutto esaurito e Teramo ha risposto con tantissime persone che hanno brindato e ballato fino a notte fonda. Una città che ha voglia di divertirsi ed anche ieri lo ha dimostrato uscendo da casa e partecipando attivamente all'evento a dispetto di coloro, e non sono mancati neppure questa volta, che hanno voluto criticare l'allestimento (era accaduto anche con i lettini) per la presenza delle balle di paglia usati come sedili. Questa volta Marcellini si è ispirato alla campagna, del resto si sa, Teramo ha anche origini contadine ed il tema quindi era piu' che azzeccato. Prossimo appuntamento per gli amanti dell'AperiStreet nello spetttacolare scenario della Fortezzza a Civitella del Tronto. Per l'occasione cambierà il nome in: ApriMedieval.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni