R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

60690215_1124872911019029_5359457498451410944_n.jpg60583833_1124837511022569_8076865117444112384_n.jpg

È un mix di luci e di colori, con tanti palloncini rosa che sventolano davanti ai negozi del lungomare e di viale Carducci e viale Trieste, nel cuore del Lido. Tortoreto, oggi sede di partenza della tappa più lunga del Giro d'Italia, che porterà la carovana rosa a Pesaro.
Un'intera cittadina in festa, scrive il Messaggero, che corona alla grande con questa ciliegina sulla torta in ambito sportivo, un periodo di soddisfazioni sul piano ecologico-ambientale: nel carnet la 23esima Bandiera blu, le spighe verdi Fee, la Bandiera gialla dei Comuni ciclabili Fiab, la Bandiera verde dei pediatri italiani e, dulcis in fundo, il riconoscimento di Borgo storico marinaro di Borghi italiani. Ieri è stato allestito l'Open Village del Giro, quartier generale nella zona centrale di Tortoreto Lido, di fronte a dove partirà l'ottava tappa della corsa rosa, che ha un italiano, Valerio Conti, in testa alla generale, con l'atteso Nibali al centro delle attenzioni un po' di tutti, non solo degli appassionati delle due ruote.

Nelle strutture alberghiere c'è il pienone. Alcuni esercizi pubblici hanno aperto i battenti proprio in occasione di questo evento. Non c'è un posto libero neanche a pagarlo oro. Oltre alla marea di gente presente, di rilievo anche gli addobbi, con alcuni monumenti e le rotonde sul mare di color rosa. Spiccano la storica Torre dell'Orologio, simbolo del centro storico, e la Fontana della Sirena, simbolo del Lido, situata sul lungomare all'incrocio di Via Napoli. Sirena realizzata in bronzo nel 1982 su un bozzetto di Gabriella Martini. Proprio in onore del passaggio del Giro d'Italia l'acqua della fontana si tinge di rosa. Fenomeno che era avvenuto già nell'edizione del Giro del 2010.

La tappa prenderà il via oggi alle ore 11.15. La Carovana si dirigerà verso sud, percorrendo tutto il lungomare, per poi imboccare la Statale 16 in direzione nord. Dove sarà dato il via ufficiale. Nel frattempo, già da ieri sera sono scattate alcune limitazioni per quanto concerne la sosta e il transito delle auto, che nella giornata di oggi si estenderanno a buona parte del lungomare e della Statale.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni